10/5/2016
Agricoltura. Realtà e prospettive per l’economia locale
Nei giorni 19 e 20 aprile il Comune di Trieste ha organizzato due momenti di incontro e confronto su due settori produttivi che, pur essendo senz’altro di nicchia per la nostra realtà locale, sono tuttavia importanti e da valorizzare. [segue]

3/10/2014
Il 30 settembre l’Assessore Umberto Laureni ha incontrato una qualificata rappresentanza della Kmecka zveza – Associazione agricoltori per un aggiornamento delle problematiche di interesse comune. [segue]

21/03/2013
Proroga concessione al taglio e asporto del legname

La Direzione centrale Risorse Rurali, Agroalimentari e Foreste della Regione Friuli Venezia Giulia in data 18 marzo 2013 ha trasmesso una nota per la proroga della concessione al taglio e asporto del legname all’interno delle zone ZPS “Aree carsiche della Venezia Giulia”.
Tale proroga è in vigore fino al 31 c.m. [proroga]

19/03/2013
L’edizione 2013 di Campagna Amica triplica la sua presenza in città

L’iniziativa, promossa dal Comune di Trieste – assessorati all’Agricoltura e al Commercio – e dalla Federazione Provinciale Coldiretti, che propone ai triestini prodotti freschi e di stagione del nostro territorio, dopo gli ottimi risultati e la soddisfazione manifestata dai consumatori per i mercati di Campagna Amica che oramai si svolgono da più di un anno nelle piazze Goldoni e Campo San Giacomo, viene ampliata con l’introduzione di un terzo mercato degli agricoltori, dove si potrà fare la spesa di prodotti agroalimentari al 100% locali.
Il mercato di piazza Vittorio Veneto sarà inaugurato martedì 19 marzo e si svolgerà ogni martedì dalle ore  8.00 alle ore 13.00. [segue]

 

BANDO PER LA REALIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI DIVERSIFICATE (FIERE, EVENTI VARI, ECC) AI FINI DELLA VALORIZZAZIONE DELLE PRODUZIONI AGRICOLE LOCALI

Il presente bando disciplina l’accesso agli aiuti della misura 411 del Programma regionale di sviluppo rurale 2007-2013, Azione 1 – Valorizzazione dei prodotti agricoli locali, Intervento n. 1 – Realizzazione di manifestazioni diversificate (fiere, eventi vari, ecc.) ai fini della valorizzazione delle produzioni agricole locali, previsti dal Piano di sviluppo locale del gruppo di azione locale GAL CARSO – LAS KRAS, approvato con decreto del Direttore del Servizio coordinamento politiche per la montagna n. 30/SPM del 10/07/2009 (pubblicato sul B.U.R. n. 31 del 5 agosto 2009) e ammesso a finanziamento con Decreto n. 2/SPM del 01/02/2011, cofinanziato dalla Commissione europea attraverso il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR), dallo Stato italiano e dalla Regione Autonomia Friuli Venezia Giulia.
[scarica il bando integrale]

TS 26/08/2012

Il 25 settembre si è svolto presso il Comune di Trieste il secondo incontro tra l’assessore Umberto Laureni e gli Enti e le Associazioni che hanno competenze in materia di agricoltura per  completare l’analisi dei problemi che caratterizzano in provincia il comparto agricolo e ne ostacolano lo sviluppo.
Al termine della riunione Laureni ha comunicato di ritenere conclusa la fase conoscitiva iniziale ed ha preannunciato il prossimo avvio di gruppi di lavoro ristretti, in cui confrontarsi su una serie di grandi temi unanimemente riconosciuti come prioritari.
Con il contributo di tutti si cercherà in tal modo di omogeneizzare le molte e spesso contrastanti sollecitazioni che provengono dagli operatori del settore, per sintetizzarle in punti qualificanti e condivisi sui quali impostare le successive richieste e le iniziative politiche.
La sede in cui formalizzare queste richieste sarà una conferenza provinciale sull’agricoltura che il Comune si è impegnato ad organizzare al termine della fase di approfondimento.
Tutti i partecipanti hanno espresso ampio apprezzamento per l’iniziativa, mettendo altresì in evidenza la totale assenza di rappresentanti della Regione Friuli Venezia Giulia.

TS 31/08/2012

Il Comune di Trieste per lo sviluppo dell’agricoltura
Il 29 agosto scorso l’assessore all’agricoltura del comune di Trieste Umberto Laureni ha incontrato Enti locali ed Associazioni per un’analisi congiunta dei problemi che caratterizzano in provincia il comparto agricolo e ne ostacolano lo sviluppo.
Laureni, in totale sintonia con il collega della Provincia Igor Dolenc, ha confermato l’importanza che le amministrazioni locali annettono all’agricoltura, come settore da valorizzare. In questo senso si è assunto l’impegno di omogeneizzare le molte e disparate sollecitazioni che provengono dagli operatori del settore, per sintetizzarle in punti qualificanti sui quali impostare le successive richieste e le iniziative politiche. Ampia condivisione dell’iniziativa e delle sue finalità è stata espressa da tutti i partecipanti.
Un successivo incontro è stato programmato per il prossimo 25 settembre. In quella data verranno definiti e condivisi gli argomenti da approfondire con il coinvolgimento e la collaborazione di tutti i partecipanti, che costituiranno l’oggetto di una conferenza provinciale sull’agricoltura, programmata per l’autunno.